Milan-Barcellona: 0-0 prezioso

Il Milan di Allegri, con enorme sacrificio, contiene il gioco ipnotico blaugràna. La corsa di Antonini, la grinta di Ambrosini, l’attenzione di Bonera e l’esperienza di Seedorf hanno permesso ai rossoneri di ottenere un risultato utile per il ritorno al Camp Nou. Con una prestazione di carattere e un po’ di fortuna in qualche occasione, il Milan può ancora sperare.
Foto:http://www.rainews24.it

San Siro – Avvio esplosivo del Milan che si dimostra più aggressivo e concreto del Barcellona di Guardiola. Il pressing alto dei rossoneri intimorisce i catalani. Al terzo minuto Robinho ha un’occasione nitida per portare in vantaggio i suoi. Il suo tiro al volo è fuori misura, altissimo sopra la traversa. Il Barcellona prende fiato e tenta di fare gioco, ma gli uomini di Allegri, sono bravissimi a disturbare e interrompere spesso il “giropalla” catalano. Il Barcellona impiega 15 minuti per entrare in partita e lo fa pericolosamente. Alexis Sanchez al 16′ sfugge alla difesa rossonera presentandosi di fronte ad Abbiati. Il portiere del Milan esce con molta irruenza cercando il pallone, ma tocca involontariamente anche la gamba dell’attaccante. Per l’arbitro e l’assistente non è rigore e il Milan ringrazia. E’ ancora Barcà. Con i suoi uomini migliori, Iniesta, Xavi, Dani Alves e Messi si avvicina sempre di più all’area rossonera. Messi segna, ma in netto fuorigioco. Il Milan capisce la difficoltà e si chiude in difesa. Nesta, Mexes, Bonera e Antonini mantengono grande concentrazione. Al 21′ Seedorf serve una palla d’oro a Ibrahimovic. Lo svedese però non è preciso e neppure cattivo perchè il suo tiro è debole e finisce in bocca a Valdes (http://www.ilsussidiario.net). La squadra di Guardiola amministra.

Foto: http://www.ilgiorno.it

Al 35′ Sanchez si dirige a tutta velocità verso la porta di Abbiati. Dietro di lui, a rincorrerlo indemoniato c’è Antonini che con un intervento strepitoso sradica il pallone dai piedi del cileno e con l’aiuto di Bonera allontana il pericolo. Finisce il primo tempo con il Barcellona in attacco. Il Milan può rifiatare.

Il secondo tempo non è spettacolare. Una squadra si difende e attende il 90′, l’altra invece prova a perforare la corazzata avversaria. In attacco il Milan quasi non si vede, Ibrahimovic è braccato da Mascherano e Piquè che non gli concedono spazio.

Foto: http://www.ultimenotiziedelgiorno.com

I blaugràna ci provano con Messi, ma Ambrosini è monumentale ed è su ogni pallone, su ogni uomo e in ogni zona del campo. Guardiola toglie Iniesta per il giovane Tello. Allegri risponde con El-Sharaawy per un assente Robinho. Nesta è stravolto ed esce per crampi, al suo posto entra Mesbah. E’ un colpo per la difesa del Milan. Su calcio d’angolo Mesbah perde completamente Puyol, il quale di testa sfiora il palo alla sinistra di Abbiati. Il Barcellona fa paura e più volte fa tremare San Siro, ma al 93′ arriva l’atteso fischio finale.

Il commento di Max Allegri – Mister Allegri parla così ai microfoni: “C’è da fare i complimenti ai ragazzi, abbiamo sofferto più nel primo tempo che nel secondo. Andiamo a Barcellona fiduciosi con due risultati su tre positivi. I ragazzi hanno difeso molto bene, squadra ordinata, siamo riusciti ad aggredire stando abbastanza alti.” (http://www.calcionews24.com)

Il commento di Pep Guardiola – Al termine della gara, il tecnico del Barcà analizza in breve la prestazione e poi si sofferma sul terreno di San Siro, assolutamente inadeguato: “Per una sera non siamo riusciti a vincere. Capita …e soprattutto può capitare in questo campo contro una squadra forte come il Milan. Certo, è un risultato che ci penalizza ma c’è ancora la gara di ritorno. Il campo era molto scivoloso, non siamo riusciti a fare il nostro gioco perché spesso perdevamo palla e abbiamo rischiato sulle loro ripartenze. Posso solo dire che non è possibile che Inter e Milan debbano giocare con un simile terreno di gioco.” (http://it.eurosport.yahoo.com)

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito fa uso di cookies. Leggi la nostra informativa sui cookies Maggiori Informazioni

Informativa Cookies
Con il presente documento, ai sensi degli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), nonché in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014 comunichiamo che il presente sito www.footballteam-eshop.it, il cui titolare dei trattamenti è Andrea Santa Maria, Via Rubens, 26 - 20148 Milano, fa uso di cookies.

I cookies sono microfiles che vengono inviati dal sito al browser dell’utente e conservano informazioni che servono a migliorare l’esperienza di navigazione sul sito.
Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

In particolare il nostro sito fa uso di Google Analytics per raccogliere in forma anonima informazioni statistiche sulle visite effettuate dagli utenti.

L’uso di tali cookies non richiede l’approvazione esplicita da parte dell’utente ma ne rendiamo nota tramite questa pagina di informativa estesa ai sensi della suddetta legge.

Disabilitazione dei cookie
– Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie attraverso la funzionalità a tal fine messa a disposizione dal Titolare tramite la presente informativa oppure direttamente tramite il proprio browser.
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox
Apple Safari
– La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento, come indicato ai link riportati nel paragrafo “cookie di terze parti”
– Per avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente si rinvia al link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte

Come disabilitare i cookie di servizi di terzi

Servizi di Google
Facebook
Twitter


Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Siti Web di terze parti
Il presente sito contiene collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy. Queste informative sulla privacy possono essere diverse da quella adottata dal Titolare, che quindi non risponde per Siti di terze parti.

Ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 il consenso all'utilizzo di tali cookie è espresso dall'interessato mediante il settaggio individuale che ha scelto liberamente per il browser utilizzato per la navigazione nel sito, ferma restando la facoltà dell'utente di comunicare in ogni momento al Titolare del trattamento la propria volontà in merito ad dati gestiti per il tramite dei cookie che il browser stesso abbia accettato.

Chiudi