Milan e Juve: ancora 3 punti

Il Milan di Allegri rimonta la Roma e vince 2-1.  La Juventus mette in ginocchio l’Inter vincendo 2 a 0.

San Siro, i rossoneri ribaltano il risultato. Si mette male per il Milan che al 10′ è costretto a sostituire Thiago Silva per infortunio muscolare. Il difensore rossonero non scenderà in campo Mercoledì sera contro il Barca, per lui un mese di riposo. Sono i giallorossi che vanno in vantaggio a fine primo tempo. Un tiro potente di De Rossi, diventa assist facile per Osvaldo che con una deviazione mette fuori causa Abbiati. Nella ripresa ci pensa Ibrahimovic a rimettere in carreggiata i suoi. (www.datasport.it)

foto: calciomalato.blogsfere.it

Nonostante tutto è un buon Milan, si difende e riparte a gran velocità. Nel primo tempo Ibra fa tremare Stekelenburg con due tiri dalla lunga distanza, ma l’occasione più nitida dei rossoneri è di El-Sharaawy al 41′. Il giovane diciannovenne sfrutta la sua rapidità, dalla sinistra si accentra e calcia di destro a giro. Stekeleburg è battuto, ma il palo lo salva. Negli ultimi minuti prima dell’intervallo la Roma passa in vantaggio. Ambrosini recupera palla in difesa, tenta di alleggerire con un lancio lungo, ma la palla finisce sui piedi di De Rossi. Il capitano giallorosso calcia di potenza, non trova la porta, bensì Osvaldo che raddrizza la traiettoria e insacca. La ripresa è condizionata dal rigore a favore dei padroni di casa. Al 52′ in area De Rossi, nel tentativo di opporsi al tiro di Ambrosini, colpisce il pallone con il braccio. Per Mazzoleni è rigore e Ibra non sbaglia. La Roma perde un pò di lucidità mentre il Milan cerca più volte il gol, prima con Muntari e poi con Ibrahimovic, ma Stekelenburg è bravissimo ad opporsi. La difesa della Roma non è impeccabile, infatti al minuto 83′ si fa beccare impreparata. Lancio geniale a smarcare Ibra, lo svedese salta il portiere con un pallonetto e regala al Milan i 3 punti.

Juventus Stadium, Caceres e Del Piero piegano l’Inter. Ottimo il primo tempo dei neroazzurri che sembrano poter contrastare la squadra di Conte. Nel secondo tempo però Caceres, solo in area di rigore, porta in vantaggio la Juventus. L’Inter non ha reazione e subisce il secondo gol da un Del Piero in grande spolvero. Inter pericolosa e aggressiva già dai primi minuti. Milito al 13′ avrebbe l’occasione per portare in vantaggio i suoi, ma Buffon è monumentale e salva il risultato. Risponde la squadra di Conte con Matri ben servito da Caceres, ma l’attaccante bianconero colpisce debolmente di testa e troppo centrale, sprecando così una valida opportunità. Ancora Inter prima della pausa. Forlan di testa e Milito, pescato bene da Stankovich non riescono a superare Buffon che invece  è gran in serata e sventa entrambi i pericoli. Secondo tempo. E’ una buona Inter anche nella ripresa, ma solo per pochi minuti perchè al 57′ arriva il vantaggio bianconero.(www.datasport.it) Calcio d’angolo di Pirlo preciso per Caceres che in area viene lasciato completamente libero da marcatura stacca di testa e fa gol. Juventus in vantaggio e Inter in confusione. Ranieri mette in campo Pazzini e Faraoni al posto di Poli e Obi, ma nulla cambia perchè la Juventus prende coraggio e colpisce ancora. Del Piero entrato al posto di Matri è in forma strepitosa e dimostra che può fare ancora la differenza. Sfrutta al meglio un bellissimo filtrante di Vidal, penetra nella difesa neroazzurra e con un destro basso e angolato spiazza Julio Cesar. La squadra di Conte sfiora anche il terzo gol.  Chiellini, con un gran movimento, s’infila nella difesa avversaria e con estremo altruismo serve Quagliarella dalla parte opposta. L’attacante bianconero calcia a porta sguarnita, ma Maicon effettua un salvataggio strepitoso. L’Inter incassa la dodicesima sconfitta e vede sfumare anche l’obiettivo terzo posto mentre la Juve rimane a -4 dalla capolista e il “sogno scudetto” rimane possibile.

foto:www.calciomercatoweb.it

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito fa uso di cookies. Leggi la nostra informativa sui cookies Maggiori Informazioni

Informativa Cookies
Con il presente documento, ai sensi degli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), nonché in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014 comunichiamo che il presente sito www.footballteam-eshop.it, il cui titolare dei trattamenti è Andrea Santa Maria, Via Rubens, 26 - 20148 Milano, fa uso di cookies.

I cookies sono microfiles che vengono inviati dal sito al browser dell’utente e conservano informazioni che servono a migliorare l’esperienza di navigazione sul sito.
Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

In particolare il nostro sito fa uso di Google Analytics per raccogliere in forma anonima informazioni statistiche sulle visite effettuate dagli utenti.

L’uso di tali cookies non richiede l’approvazione esplicita da parte dell’utente ma ne rendiamo nota tramite questa pagina di informativa estesa ai sensi della suddetta legge.

Disabilitazione dei cookie
– Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie attraverso la funzionalità a tal fine messa a disposizione dal Titolare tramite la presente informativa oppure direttamente tramite il proprio browser.
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox
Apple Safari
– La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento, come indicato ai link riportati nel paragrafo “cookie di terze parti”
– Per avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente si rinvia al link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte

Come disabilitare i cookie di servizi di terzi

Servizi di Google
Facebook
Twitter


Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Siti Web di terze parti
Il presente sito contiene collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy. Queste informative sulla privacy possono essere diverse da quella adottata dal Titolare, che quindi non risponde per Siti di terze parti.

Ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 il consenso all'utilizzo di tali cookie è espresso dall'interessato mediante il settaggio individuale che ha scelto liberamente per il browser utilizzato per la navigazione nel sito, ferma restando la facoltà dell'utente di comunicare in ogni momento al Titolare del trattamento la propria volontà in merito ad dati gestiti per il tramite dei cookie che il browser stesso abbia accettato.

Chiudi