Il Milan frena a Catania e la Juve accorcia le distanze

Il Milan di Allegri pareggia 1-1 a Catania – Un solo punto dal Massimino per i rossoneri che devono fare i conti con un Catania in forma smagliante (8 infatti i risultati favorevoli consecutivi http://www.legaseriea.it) e un arbitraggio molto discutibile.  Da sottolineare il buon gioco e la personalità espressa dalla squadra di Vincenzo Montella e le prestazioni di alcuni suoi giocatori. Carrizo più volte salva il risultato, opponendosi a un paio di tiri ravvicinati di Ibrahimovic e raggiungendo l’apice compiendo un miracoloso intervento su un colpo di testa quasi perfetto di Philippe Mexes. In grande condizione anche Almiron, Gomez e Bergessio che riescono a creare panico nella retroguardia rossonera con rapide ripartenze e tiri velenosi da fuori area.

foto: http://sportemotori.blogosfere.it

Sono i rossoneri che passano in vantaggio al 33′ con un meraviglioso fraseggio Ibra-Robinho in area rossoblu. La partita però rimane apertissima. Alla ripresa è un Catania molto aggressivo che cerca e trova il gol del pareggio con Spolli. Prosegue una partita giocata su alti ritmi. L’episodio più discusso della partita arriva al 64′ quando il Milan va vicinissimo al vantaggio con Robinho. Supera Carrizo a appoggia in rete, ma Marchese, secondo i direttori di gara, salva sulla linea. Ennesimo errore? Gol fantasma? Galliani inferocito e Allegri, riferendosi alla dirigenza juventina, si sbilancia così in conferenza: “Se loro si tutelano così, adesso lo facciamo anche noi. Non ho detto una cosa astratta, ho detto quello che è un dato di fatto. A parte il derby, le uniche partite in equilibrio sono state decise da degli episodi contro. Se il gioco è quello di lamentarsi, allora ci lamentiamo anche noi. Mi dispiace perché per me gli arbitri sono bravi. Bravi sì, ma non fatemi dire la seconda parola…” (http://it.eurosport.yahoo.com).  Nonostante la discreta prestazione, il Milan non riesce a strappare più di un pareggio e permette alla Juventus di accorciare le distanze.

30 partite, nessuna sconfitta – “Merito di questi ragazzi che hanno sposato la filosofia della società e l’etica del lavoro. Stanno facendo davvero qualcosa di grande e di straordinario che non era pronosticabile a inizio stagione. ”Antonio Conte commenta così la partita di ieri sera contro il Napoli.

foto :http://bocca.blogautore.repubblica.it

La Juventus vince 3 a 0, Napoli inesistente. Primo tempo abbastanza equilibrato. La Juventus, in maglia rosa, costruisce qualche occasione da calci piazzati con lo specialista Pirlo. L’opportunità più pericolosa arriva con Borriello che con una girata di testa fa paura a De Sanctis.  La squadra di Mazzarri risponde con Hamsik che a tu per tu con Buffon, (bravissimo ad uscire e disturbare l’attaccante) si allunga troppo il pallone nel tentativo di evitarlo. La ripresa è solo bianconera e il Napoli diventa spettatore. Al 53′ Vucinic calcia di destro in piena area. Il tiro carambola su Bonucci e finisce in rete con De Sanctis spiazzato. Troppo timida la reazione del Napoli ed è la Juventus che colpisce ancora. Il protagonista del raddoppio juventino è Arthuro Vidal.  Dalla sinistra entra in area, con un doppio passo, finte di corpo ubriaca Dossena supportato da Zuniga e con un mancino dotato di potenza e precisione sigla un gol che incanta Torino. C’è gloria anche per Quagliarella al minuto 83′. Servito da Del Piero insacca il terzo gol (http://www.datasport.it).

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito fa uso di cookies. Leggi la nostra informativa sui cookies Maggiori Informazioni

Informativa Cookies
Con il presente documento, ai sensi degli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), nonché in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014 comunichiamo che il presente sito www.footballteam-eshop.it, il cui titolare dei trattamenti è Andrea Santa Maria, Via Rubens, 26 - 20148 Milano, fa uso di cookies.

I cookies sono microfiles che vengono inviati dal sito al browser dell’utente e conservano informazioni che servono a migliorare l’esperienza di navigazione sul sito.
Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

In particolare il nostro sito fa uso di Google Analytics per raccogliere in forma anonima informazioni statistiche sulle visite effettuate dagli utenti.

L’uso di tali cookies non richiede l’approvazione esplicita da parte dell’utente ma ne rendiamo nota tramite questa pagina di informativa estesa ai sensi della suddetta legge.

Disabilitazione dei cookie
– Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie attraverso la funzionalità a tal fine messa a disposizione dal Titolare tramite la presente informativa oppure direttamente tramite il proprio browser.
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox
Apple Safari
– La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento, come indicato ai link riportati nel paragrafo “cookie di terze parti”
– Per avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente si rinvia al link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte

Come disabilitare i cookie di servizi di terzi

Servizi di Google
Facebook
Twitter


Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Siti Web di terze parti
Il presente sito contiene collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy. Queste informative sulla privacy possono essere diverse da quella adottata dal Titolare, che quindi non risponde per Siti di terze parti.

Ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 il consenso all'utilizzo di tali cookie è espresso dall'interessato mediante il settaggio individuale che ha scelto liberamente per il browser utilizzato per la navigazione nel sito, ferma restando la facoltà dell'utente di comunicare in ogni momento al Titolare del trattamento la propria volontà in merito ad dati gestiti per il tramite dei cookie che il browser stesso abbia accettato.

Chiudi