I segreti della nuova maglia dell’Italia

Avvenuta la presentazione ufficiale, ecco un’analisi più dettagliata e approfondita della nuova maglia dell’Italia creata da Puma esclusivamente per la Confederation Cup di quest’estate. Nella competizione che avrà luogo in Brasile tra il 15 e il 30 Giugno gli azzurri indosseranno il loro nuovissimo Kit , già sfoggiato nella gara di Ginevra proprio contro la nazionale brasiliana.
 
Tessuto e grafica

Da 10 anni Puma è sponsor della nazionale, non potevamo perciò aspettarci grandi stravolgimenti, ma è interessante scoprire dove e in cosa sono state apportate modifiche. L’impatto che si ha guardando la maglia della Confederation è decisamente differente e nuovo. Per prima cosa saltano all’occhio i ricami messi in evidenza  nella  foto a lato. La grafica 3D PowerCat è presente solo sulla parte superiore della maglietta e rispetto alla maglia degli Europei, il ricamo è inciso nel tessuto e non reso attraverso un effetto traslucido leggermente in rilievo.

Per quanto riguarda le proprietà del tessuto, composto per la maggior parte in poliestere riciclato con inserti dryCELL, quella fondamentale è di riuscire a mantenere la pelle fresca e asciutta. Inoltre la presenza del filato Cocona®, naturale ed ecologico ricavato la cocco, conferisce proprietà traspiranti, migliora la resistenza e la protezione dai raggi UV (SPF 50). Questi materiali altamente funzionali aiutano a sentirsi a proprio agio durante lo sforzo e a migliorare la performance.

Dettagli e novità

Ulteriore revisione risulta effettuata nel colletto. Se per gli Europei Puma scelse lo stile alla “coreana”con bordi tondeggianti e la chiusura a strappo (velcro), per la Confederation tutto ciò scompare. Puma, infatti , crea un colletto a y molto particolare, profondo e  profilato di blu-azzurro accesso. Decisamente migliorato il logo della FIGC applicato direttamente sulla maglia senza parti di tessuto in aggiunta. Sulla maglia degli Europei, infatti, il logo FIGC sembrava quasi una toppa.

 

La cromia

La scelta cromatica di base è la stessa, la maglia infatti è interamente azzurra. Sono gli inserti  fluo , che seguono i bordi del collo e delle spalle, a renderla  particolare ed innovativa. Nella maglia compare anche il Tricolore con una certa originalità: il verde e il rosso vengono riportati  rispettivamente sulla manica destra e sulla sinistra.

Visuale schiena

L’impatto non cambia solo frontalmente…la nuova maglia dell’Italia appare molto diversa anche vista da dietro. Senza il colletto la zona cervicale sembra molto più scoperta, dando quasi la percezione di una maglietta girocollo. I bordi fluo lungo le spalle sembrano delineare sorta di “canottiera”.La grafica del nome e del numero rimane la stessa con l’aggiunta del contorno azzurro fluo che caratterizza tutto il design di questa nuova maglietta.

2 COMMENTS

  1. Ciao, volevo sapere se è vero che le grafiche di confederation cup sono leggermente diverse da quelle di Euro 2012.

    Grazie! Siete grandi!

  2. Ciao Fabio, sì sono diverse, i numeri hanno un bordo azzurrino spesso qualche mm che su quelli di Euro 2012 non non c’è.

    Ciao e grazie!

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito fa uso di cookies. Leggi la nostra informativa sui cookies Maggiori Informazioni

Informativa Cookies
Con il presente documento, ai sensi degli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), nonché in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014 comunichiamo che il presente sito www.footballteam-eshop.it, il cui titolare dei trattamenti è Andrea Santa Maria, Via Rubens, 26 - 20148 Milano, fa uso di cookies.

I cookies sono microfiles che vengono inviati dal sito al browser dell’utente e conservano informazioni che servono a migliorare l’esperienza di navigazione sul sito.
Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

In particolare il nostro sito fa uso di Google Analytics per raccogliere in forma anonima informazioni statistiche sulle visite effettuate dagli utenti.

L’uso di tali cookies non richiede l’approvazione esplicita da parte dell’utente ma ne rendiamo nota tramite questa pagina di informativa estesa ai sensi della suddetta legge.

Disabilitazione dei cookie
– Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie attraverso la funzionalità a tal fine messa a disposizione dal Titolare tramite la presente informativa oppure direttamente tramite il proprio browser.
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox
Apple Safari
– La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento, come indicato ai link riportati nel paragrafo “cookie di terze parti”
– Per avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente si rinvia al link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte

Come disabilitare i cookie di servizi di terzi

Servizi di Google
Facebook
Twitter


Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Siti Web di terze parti
Il presente sito contiene collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy. Queste informative sulla privacy possono essere diverse da quella adottata dal Titolare, che quindi non risponde per Siti di terze parti.

Ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 il consenso all'utilizzo di tali cookie è espresso dall'interessato mediante il settaggio individuale che ha scelto liberamente per il browser utilizzato per la navigazione nel sito, ferma restando la facoltà dell'utente di comunicare in ogni momento al Titolare del trattamento la propria volontà in merito ad dati gestiti per il tramite dei cookie che il browser stesso abbia accettato.

Chiudi